In barca a vela intorno a Dubrovnik
Denis Korablev
  • 30.04.2021
  • 86

In barca a vela intorno a Dubrovnik

Dubrovnik è una piccola città, situata in posizione compatta nella parte meridionale della costa dalmata. Nonostante la sua popolazione (solo circa 40mila abitanti), Dubrovnik è una delle località più visitate della costa adriatica. Questa città attrae turisti da tutta Europa con la sua magnifica architettura, antiche piazze e strade, nonché pittoreschi parchi e spiagge paesaggistiche.

Anticamente Dubrovnik si chiamava Ragusium e in italiano suona ancora come “Ragusa”. La città deve il suo nome moderno alle antiche tribù slave. Lo sviluppo di Dubrovnik è stato in gran parte determinato dalla sua posizione strategica: i suoi abitanti hanno ottenuto cibo in mare e hanno anche commerciato con successo con altri stati del Mediterraneo.

La moderna Dubrovnik ha tutto per un riposo calmo e misurato: il mite clima mediterraneo, l'aria satura di aromi di pino, lunghe spiagge e un alto livello di servizio negli hotel. Come notato dal famoso esploratore e viaggiatore Jacques-Yves Cousteau, è nelle vicinanze di Dubrovnik che l'acqua è la più pulita dell'Adriatico.

Attrazioni

Si ritiene che visitando Dubrovnik si possa vedere l'intera Croazia in una volta - in essa sono raccolte così tante caratteristiche di questo piccolo paese dell'Europa meridionale. E quando visiti la città, puoi facilmente esserne convinto, perché c'è tutto per una vacanza educativa: architettura varia, paesaggi pittoreschi, lunghe spiagge e ristoranti con cucina tradizionale.

Le 3 attrazioni TOP di Dubrovnik includono:

  1. Le mura della città, la maggior parte delle quali furono erette nel XIII secolo, e nel XV secolo furono integrate da una serie di massicce torri. L'enorme struttura della fortezza alta circa 25 m (ad eccezione delle mura, la cui lunghezza è superiore a 1,5 km) comprende anche diverse torri e 3 fortezze. La più riconoscibile delle torri è la Torre Mincheta, coronata da un diadema;
  2. Vecchia città. Questo posto attrae con l'atmosfera dell'antichità: vale la pena fare una passeggiata lungo Stradun Street per sentirlo appieno;
  3. Monte Srdj. In cima alla montagna c'è un eccellente ponte di osservazione, che offre splendide viste su Dubrovnik. Se non sei un fan delle escursioni, dovresti usare la funicolare: ti porta in cima in pochi minuti.

Le mura offrono una splendida vista sulla città, sul porto e sul mare. E su Stradun Street, conoscerai un'architettura interessante: dopo un forte terremoto nel 1667, le case barocche furono costruite secondo un piano generale e l'armonia e la premura possono essere rintracciate ovunque. Ad entrambe le estremità della strada ci sono fontane dell'architetto italiano Onofrio de La Cavi, e termina con la famosa Porta Pile.

Consigliamo inoltre di visitare:

  • Museo delle storie d'amore;
  • Forte Lovrijenac 14 in costruzione;
  • Un monumento dell'architettura barocca - la Chiesa di San Biagio costruita nel XVIII secolo;
  • Chiesa barocca dei Gesuiti del XVIII secolo - Chiesa di S. Ignazio di Loyola;
  • Palazzo Sponza XVI secolo;
  • Torre dell'Orologio (campanile) del XV secolo;
  • Tranquillo e pittoresco giardino botanico Arboretum nel villaggio di Trsteno (Trsteno Arboretum), creato all'inizio del XV secolo;
  • Via Brsalje che porta alla porta principale della città;
  • Cattedrale di Dubrovnik - secondo la leggenda, quando Riccardo Cuor di Leone tornò dalle Crociate nel 1192, fece naufragio sull'isola. Lokrum e giurò gratitudine a Dio per costruire una grande chiesa nel luogo in cui fu salvata la sua vita.

Dopo aver camminato lungo le mura e le fortificazioni della città, puoi andare a rilassarti sulla spiaggia. Ci sono molti posti per nuotare a Dubrovnik: la costa è quasi interamente rappresentata da una spiaggia di ciottoli e, per la comodità dei visitatori, in molti punti sono state costruite scale di cemento. Le spiagge sabbiose si trovano principalmente sulle isole di Kolocep e Lopud. Vicino al centro storico troverai una spiaggia piccola ma molto pulita, dotata di torrette di salvataggio e di centri di intrattenimento acquatico. Qui si tengono anche gare di pallavolo e le celebrità adorano questo posto per la sua speciale atmosfera dell'Europa orientale.

La costa della regione di Dubrovnik, tagliata da piccole baie pittoresche, è costellata di numerosi villaggi turistici. Ospitano persone ospitali e amichevoli che sono sempre felici di aiutarti a creare le migliori condizioni per la tua vacanza. I più popolari tra i villaggi turistici sono Slano, Plat, Mlini, Cavtat, Ston. Ci sono anche villaggi sui numerosi isolotti sparsi lungo la costa continentale.

Se vuoi conoscere meglio le tradizioni nazionali entrando in contatto con la provincia, dovresti assolutamente visitare il villaggio di Chilipi, situato non lontano dall'aeroporto di Dubrovnik. Per venire qui, è meglio scegliere una domenica, quando i residenti locali si vestono con costumi nazionali e iniziano gli eventi di intrattenimento. Assicurati di dare un'occhiata ai negozi di souvenir, dove viene presentata un'ampia selezione di artigianato locale. Dopodiché, dovresti provare i piatti della cucina nazionale croata - il ristorante Konavolski Dvori, che è considerato il miglior ristorante della zona, è adatto a questo.

Lokrum

La piccola isola di Lokrum, situata non lontano da Dubrovnik, è famosa prima di tutto per i suoi pavoni - questi splendidi uccelli vivono in gran numero in questo luogo dell'Adriatico, sentendosi padroni. Va notato che l'isola ha una grande varietà di fauna e flora esotica.

A Lokrum, puoi raggiungere a piedi il Lago Morto, così chiamato per l'acqua salata al suo interno (è collegato al mare).

Yachting

I porti turistici di Dubrovnik si trovano in varie località. Principalmente, i velisti utilizzano l'ACI Marina Dubrovnik, che si trova sul fiume Dubrovachka, a 2 km dal porto della città. Ci sono oltre 400 posti barca per yacht fino a 75 m di lunghezza e con un pescaggio di 5 m Il porto turistico è molto popolare tra coloro che preferiscono noleggiare una barca quando organizzano attività ricreative in acqua. La maggior parte delle compagnie che organizzano il noleggio di yacht in Croazia hanno sede in questo porto turistico.

Nell'elenco dei servizi forniti da ACI Marina Dubrovnik:

  • Fornitura di navi con acqua potabile ed elettricità;
  • Manutenzione degli yacht;
  • Campi da tennis;
  • Piscina;
  • Wifi;
  • telecamere a circuito chiuso;
  • Pizzeria;
  • Un ristorante;
  • Bar.

Un'altra opzione è il porto commerciale di Dubrovnik, dove i diportisti devono espletare le formalità relative all'attraversamento del confine quando viaggiano dai paesi vicini. C'è anche un piccolo porto vicino al centro storico, ma gli yacht in transito non sono ammessi. Questo porto è una sosta per piccole barche da pesca e yacht da escursione locali. Ci sono anche ancoraggi nella baia di Zaton, situata a 2 km a nord-ovest di Dubrovnik. Le località più popolari sono di fronte al villaggio di Bolshoy Zaton e all'estremità settentrionale della baia.

A 14 km a nord-ovest di Dubrovnik si trova l'ACI yacht marina Slano, che dispone di 194 posti barca per yacht e pontili galleggianti. L'elenco dei servizi forniti nel porto turistico comprende una piscina, un centro benessere, un bancomat, un parcheggio, un noleggio auto e biciclette, una lavanderia, un ristorante e un punto di ricarica per veicoli elettrici.

Puoi anche fermarti al molo del ristorante Ordinaxia a Slano Bay, dove c'è spazio solo per pochi yacht, o trovare un ancoraggio qui (l'angolo nord della baia, riparato in modo affidabile dai venti dominanti, è il più popolare, e con venti meridionali, è preferibile l'angolo sud-orientale).

Se sei interessato all'acquisto o al noleggio di uno yacht in una delle regioni più popolari per lo yachting, ti consigliamo di contattare i professionisti della compagnia 2yachts per chiedere aiuto: troveremo sempre offerte pertinenti e vantaggiose dal mercato degli yacht per te!