Yachting in Scozia: un viaggio verso lidi inesplorati
Denis Korablev
  • 09.12.2020
  • 96

Yachting in Scozia: un viaggio verso lidi inesplorati

La Scozia oggi è un paese con una ricca storia, una deliziosa bellezza naturale e tradizioni millenarie di guerrieri, marinai e cacciatori. Le piccole isole scozzesi conservano la loro identità e le persone continuano ad allevare, allevare e pescare.

Alcune delle prime associazioni associate alla Scozia sono montagne o "highlands" e highlanders, tuttavia, le pianure situate nel nord-ovest, chiamate "lowlands", non sono meno interessanti. Nonostante la severità esteriore, i nativi della Scozia trattano i visitatori con ospitalità e apertura. Nota che è meglio chiamare gli alpinisti "bestiame" o, se ti è sgradevole dirlo, puoi chiamarli "scozzesi", ma non "scozzesi". "Scotch" in questo paese si chiama solo oggetti, come whisky, uova strapazzate o manzo.

Le peculiarità dello yachting in Scozia sono paesaggi incredibilmente belli, un gran numero di tutti i tipi di rotte, infrastrutture nautiche sviluppate e una buona opportunità per visitare distillerie con degustazione di whisky.

Meteo

A causa dell'influenza della corrente calda della Corrente del Golfo, in Scozia si forma un clima mite e umido, e anche in inverno la temperatura qui raramente scende sotto gli zero gradi Celsius. Le isole sono piuttosto calde in estate e il periodo migliore per visitare la Scozia va da maggio a settembre.

A differenza dei mari caldi, la navigazione da diporto al largo della costa scozzese può essere complicata da venti forti e frequenti nebbie. I venti prevalenti soffiano da sud-ovest dall'oceano. Raggiungono la loro maggiore forza nelle aree più vicine all'oceano, specialmente nelle Ebridi e nelle Isole Orcadi (qui possono esserci fino a 30 giorni di tempesta all'anno).

Se ti senti estremo e non hai paura del freddo, qui puoi praticare lo yachting anche dall'autunno alla primavera. Tuttavia, anche in estate, non puoi fare a meno di vestiti non lucidi e biancheria calda in mare, il maltempo può catturarti ovunque e devi essere costantemente preparato per questo. Notiamo anche che la situazione ecologica nel paese è meravigliosa e quando si viaggia su uno yacht, è possibile osservare i delfini in migrazione in mare aperto e osservare le foche più vicine alla riva.

Bellezza naturale

La natura dell'"antica Caledonia" è unica, ricca di colori vivaci e molto caratteristica. La vastità di questo paese settentrionale attrae con la sua serenità e tranquillità (ad esempio, le leggendarie lande desolate di erica), così come l'aspra bellezza della natura settentrionale. Visitando la Scozia, puoi godere di un'ampia varietà di bellezze naturali: panorami di verdi colline, enormi laghi limpidi, catene montuose innevate, verdi vallate fluviali, ecc. In alcuni punti tra i laghi è possibile imbattersi in antichi castelli, molti dei quali sono già diventati ruderi.

Prendendo noleggio di yacht nel Regno Unito e dirigendosi verso le regioni costiere della Scozia, sarai accolto dalle montagne dell'altopiano e la costa è pittoresche baie, porti e fiordi. Ci sono circa 800 isole lungo la costa, che formano grandi arcipelaghi come le Isole Shetland.

La lunghezza della costa del paese supera i 16 mila km e le spiagge locali sono tra le migliori al mondo. Sulla costa occidentale, spiagge di sabbia bianca e acque cristalline fanno spesso da sfondo a fotografie mascherate da spiagge caraibiche.

Grazie al gran numero di porti naturali e al comodo accesso all'Atlantico, la Scozia ospita quasi l'intera marina della Gran Bretagna e la navigazione civile non è meno sviluppata qui.

In Scozia, i diportisti hanno a disposizione dozzine di porti turistici ben attrezzati, non solo nelle vicinanze delle grandi città, ma anche in aree remote, comprese le isole. Sulla base dei porti nautici ci sono numerosi club nautici e scuole sportive di nautica da diporto, soprattutto sulla costa atlantica della Scozia.

A causa delle caratteristiche naturali di questo paese, ci sono opportunità per pianificare molti interessanti itinerari per yacht. Se lo desideri, puoi anche fare un giro in yacht sul famoso Loch Ness, nelle cui acque, secondo testimoni oculari, vive un antico mostro. Sulla riva del lago, in un piccolo villaggio, ci sono due mostre contemporaneamente dedicate alla sfuggente creatura, e c'è anche una statua di un animale mistico, realizzata, secondo gli abitanti del posto, a grandezza naturale.

Loch Ness è incluso nel percorso turistico più popolare per gli yacht, passando per il Canale di Caledonia con una catena di molti altri laghi panoramici. Il percorso inizia nelle vicinanze della città di Inverness, sulla costa del Mare del Nord, e termina nel porto marittimo di Corpach, sulla costa atlantica.

Superando i 100 km di questo percorso, i velisti dovranno attraversare decine di chiuse, passare 10 ponti e 4 acquedotti. La natura locale è incredibilmente pittoresca e straordinariamente bella (soprattutto nelle aree incontaminate) e sulle rive si possono vedere molte attrazioni. Ad esempio, il castello di Arkart, costruito su una scogliera vicino all'acqua e il più visitato della Scozia. Può volerci circa una settimana per superare questo percorso, lungo il percorso è possibile ormeggiare in comode marine o ancorare in luoghi interessanti per esplorare i luoghi. Originariamente guidato da ingegneri attraverso i laghi formati durante l'era glaciale per scopi economici, il Canale di Caledonia è attualmente utilizzato solo per viaggi turistici e la navigazione è consentita qui da marzo a ottobre.

Tour acquatici del whisky

Una delle destinazioni per gli yacht più popolari in Scozia sono i tour di degustazione di alcolici. Allo stesso tempo, i tour del whisky non si trasformano in normali passeggiate con abbondante consumo di alcol, ma diventano una vera e propria avventura divertente per coloro che non hanno ancora familiarità con la storia e la cultura di questo paese.

Le distillerie, che producono il tradizionale whisky scozzese, sono sparse lungo la costa e le isole. A scopo didattico, i dipendenti della distilleria organizzano escursioni per i turisti con degustazioni obbligatorie, introducendoli alle tradizioni produttive locali e spiegando le differenze tra le diverse varietà della bevanda. Alla fine del tour, è possibile acquistare tipi selezionati di alcolici nelle quantità richieste. Le escursioni più interessanti si svolgono presso le distillerie Bruichladdich e Bowmore, situate sull'isola di Islay al largo della costa occidentale della Scozia. Qui puoi vedere con i tuoi occhi l'intero processo produttivo, dall'estrazione della torba all'imbottigliamento delle bevande. Si noti che il consumo moderato di whisky aiuta a far fronte al freddo prevalente in un determinato clima.

Se i paesaggi del nord della Scozia ti sembrano improvvisamente troppo noiosi, puoi andare su uno yacht a sud - in Inghilterra - o a ovest - in Irlanda, dove l'infrastruttura degli yacht è meglio sviluppata. Vale la pena notare che in Scozia sono sopravvissuti molti yacht rari, sui quali, se lo desideri, puoi persino viaggiare, noleggiando per un po '.

Se sei interessato al noleggio di yacht in Scozia o in un'altra famosa regione di yachting, puoi sempre utilizzare le capacità dell'azienda 2yachts, abbiamo le offerte più attuali del mercato degli yacht disponibili e puoi noleggiare o acquistare una nave selezionata il prima possibile.