Luoghi interessanti da visitare su uno yacht, presenti nelle trame dei film cult
Denis Korablev
  • 27.11.2020
  • 102

Luoghi interessanti da visitare su uno yacht, presenti nelle trame dei film cult

Nella trama di molti film, i personaggi principali cavalcano yacht, viaggiano in paesi caldi e questi episodi sono associati al romanticismo o alla lotta contro il male e incarnano le fantasie dei registi. A questo proposito, molti dubitano che i luoghi catturati nei film esistano nella realtà o che sia stata utilizzata la scenografia. Di solito è preferibile lo scenario naturale utilizzato dalle troupe cinematografiche in loco in luoghi panoramici del pianeta. In questo articolo, 2yachts ti offre luoghi che sono serviti da location per le riprese di film cult e ai quali, se lo desideri , puoi arrivare in yacht.

Faro di Marshall Point

Il faro è famoso per aver girato una delle scene del film su Forrest Gump: in questo episodio, il personaggio principale corre lungo un lungo ponte di legno fino al faro. Il piccolo faro di Marshall Point si trova nello stato americano del Maine, nelle vicinanze del villaggio di pescatori di Port Clyde. Inoltre c'è un piccolo museo dedicato alle riprese dell'epopea di Forrest Gump. Oggi il faro è completamente automatizzato ed è elencato nel registro nazionale dei luoghi storici degli Stati Uniti.

L'area costiera del Maine ospita oltre 4.000 isole e una costa di oltre 5.000 km, che la rendono il luogo perfetto per memorabili viaggi sull'acqua. Il periodo più adatto per visitare questa regione è agosto e settembre.

Skellig Michael

Sull'aspra isola rocciosa di Skellig Michael, situata a 15 chilometri a sud-ovest dell'Irlanda, è stato girato uno degli episodi di Star Wars.

In accordo con la trama del film fantasy "Star Wars", la scena finale è stata girata sull'isola dove si trovano le rovine del tempio del 1° Jedi. Questo posto è in realtà, ma non è circondato dall'aura del misticismo, come intendevano i realizzatori. Ecco un vecchio monastero in rovina, costruito nel VI secolo, nelle vicinanze del quale gli archeologi hanno trovato molti reperti di interesse storico.

Di conseguenza, l'isola è stata inclusa nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO e richiede un trattamento attento. In segno di gratitudine per aver concesso il permesso di girare in questi luoghi protetti dallo stato, i creatori del fantastico film hanno fatto una donazione significativa alla Royal Society for the Rescue of Drowning People.

L'accesso alle rovine del monastero è ostacolato da 600 gradini di una scalinata in pietra, la salita è ripida e, salendola, bisogna fare attenzione. Va detto che la costa occidentale dell'Irlanda non ha condizioni relativamente accettabili per lo yachting, ma veri fan del film spaziale Star Wars tutti gli sforzi spesi per raggiungere Skellig Michael Island non sembreranno inutili.

Le rovine del monastero si trovano non lontano dal molo dove attraccano le navi turistiche . Nel XIX secolo, sull'isola furono costruiti contemporaneamente due fari, dopo di che si formò un piccolo insediamento, in cui vivevano le famiglie dei custodi.

Exuma, Bahamas

Su una delle isole dell'arcipelago di Exuma alle Bahamas, nel 1965 è stato girato il film di James Bond "Fireball", in cui Sean Connery interpretava l'agente 007.

La natura locale è straordinariamente bella, il mondo sottomarino è particolarmente attraente. I dintorni dell'isola pullulano di banchi di pesci colorati, sul fondo crescono le più belle barriere coralline e le grotte sottomarine sono molto apprezzate dai principianti e dai sub esperti, la più famosa delle quali è Thunderball Grotto . È qui che si sono svolte le riprese del film di James Bond. C'è un moderno yacht club vicino a questo luogo, nel cui porto turistico possono essere ospitati yacht fino a 65 m di dimensione.

Inoltre, i subacquei noteranno la bellezza del luogo chiamato "Magic Cave" - questa catena di grotte e grotte sotterranee con una lunghezza totale di oltre 6,5 km si spinge sempre più lontano nell'oceano. Qui puoi facilmente incontrare una delle celebrità del mondo. Le piccole isole di Exuma hanno già acquisito volti famosi come Johnny Depp, Eddie Murphy, Nicolas Cage e David Copperfield.

La Grotta del Tuono è uno dei tanti luoghi che vale la pena visitare quando si seguono le orme dell'Agente 007. Ad esempio, ci sono anche le Isole Bond nella baia di Phang Nga (Thailandia), che funge da fare un emozionante viaggio in barca a vela.

Sydney, Australia

Nelle vicinanze della metropoli più antica e più grande d'Australia, è stato girato Il grande Gatsby. Nel 2013, la costa australiana vicino a Sydney è stata scelta per mostrare l'atmosfera della tarda New York. Visitando Sydney, potrai vedere molti luoghi di questa città e dei suoi dintorni, che sono diventati lo sfondo per la produzione del romanzo di F. Scott Fitzgerald "Il grande Gatsby".

Quindi, i fan di questo film possono riconoscere i contorni della magnifica villa di Gatsby all'esterno del St. Patrick's Seminary. Naturalmente, durante le riprese non sono mancate miglioramenti, ad esempio, l'edificio è stato circondato da edera decorativa e nel cortile è stata collocata una fontana. Si noti che la Sydney Marina nella parte centrale della città accetta megayacht fino a 70 m di dimensione.

Procida

Secondo la trama del film "The Talented Mr. Ripley", l'azione si svolge nell'inesistente località di Mongibello, dove l'eroe del film (interpretato dall'attore britannico Jude Law) trascorre in modo frivolo anni della sua vita, trascorrendo del tempo nei jazz club e organizzando date sullo yacht.

I magnifici paesaggi sullo sfondo della località immaginaria dell'Italia nel film appartengono alla pittoresca cittadina meridionale di Procida situata nelle vicinanze di Napoli. I fan di questo dipinto hanno apprezzato le case colorate dipinte in diversi colori vicino al mare, le vecchie strade e i giardini di limoni, attribuiti alla città immaginaria di Mongibello.

Cercando di diversificare il vostro viaggio in barca, vale la pena includere nell'itinerario anche le vicine località italiane sulle isole di Ischia e Capri.

Phi Phi Le

Nel 2000, sull'isola thailandese di Phi Phi Le, è stato girato The Beach, in cui il personaggio principale Richard (interpretato da Leonardo DiCaprio) arriva in Thailandia, dove gli viene raccontata l'esistenza un'isola misteriosa, alla ricerca della quale va insieme ad amici.

Le riprese si svolgono sullo sfondo di un verde terreno collinare e montuoso e Phi Phi Le, la seconda isola più grande dell'arcipelago, è l'isola misteriosa in questo film.

Su quest'isola c'è circondata da scogliere a picco sulla spiaggia di Ao Maya, che è una delle attrazioni più famose della vicina città di Phi Phi.

Monuriki

L'isola di Monuriki nella Repubblica delle Figi nell'Oceano Pacifico è diventata il luogo delle riprese del film Rogue. Secondo i creatori del dramma d'avventura, il protagonista (interpretato da Tom Hanks) dopo un incidente aereo si ritrova su un'isola deserta, dove dovrà vivere per 4 interi anni da solo.

Monuriki attira i turisti con splendidi paesaggi tropicali, pini profumati, lagune color smeraldo e alte scogliere. E per i subacquei, quest'isola è attraente, prima di tutto, per le sue barriere coralline uniche e un'ampia varietà di specie di tartarughe. Quest'isola non è affatto così selvaggia come si è cercato di mostrare nel film drammatico. La famosa isola di Matamanoa è a soli 1,5 km di distanza, e Denarau Marina si trova a 40 chilometri a est, un buon posto dove fermarsi per lo yachting nella regione.

Skopelos

Una versione cinematografica dell'omonimo musical, il film "Mamma Mia!" è stato girato sull'isola di Skopelos e il più vicino p. Sciato. Allo stesso tempo, se Skiathos è più adatta per una vacanza isolata, allora Skopelos è considerata oggi una delle destinazioni di vacanza più popolari per i turisti in questa regione.

Al servizio dei vacanzieri ci sono spiagge meravigliose con un'infrastruttura ben sviluppata per la ricreazione. Le spiagge più famose di Skopelos sono Glisteri e Kastani. A Glisteri Beach, i velisti possono nuotare in acque cristalline color smeraldo, mentre Kastani si trova tra pittoresche scogliere ed è altrettanto adatta per una vacanza al mare. Quando navighi in Grecia, puoi soggiornare presso la Marina di Skiathos, che può ospitare megayacht fino a 65 metri di dimensione.

Se hai bisogno di noleggiare uno yacht in una regione selezionata del mondo - per ricevere consigli e supporto completo in tutte le fasi della conclusione dell'affare, puoi sempre contattare gli specialisti della compagnia 2yachts. Ti auguriamo di trovare lo yacht dei tuoi sogni e di partire per un viaggio indimenticabile!