Yachting a Maiorca
Denis Korablev
  • 29.03.2021
  • 95

Yachting a Maiorca

Maiorca, come viene spesso chiamata, è l'isola perfetta per una vacanza al mare. Inoltre, attrae con la sua bellezza della vegetazione, mare limpido, sole che brilla tutto l'anno. Stanchi della monotonia dei bagni di mare, potete visitare, se lo desiderate, le numerose escursioni suggerite dalla guida, oppure noleggiare un'auto ed esplorare l'isola da soli.

Gli hotel soddisfano con un'ampia fascia di prezzo, che ti consente di scegliere una vacanza in base al tuo umore. È possibile ordinare escursioni in luoghi interessanti, che non mancheranno. Per gli amanti della flora e della fauna ci sono parchi nazionali. I velisti 2yachts festeggiano combinando un'alta qualità del servizio e il fascino del Mediterraneo, Maiorca ha incarnato i sogni degli europei per la vacanza perfetta.

Attrazioni (cosa vedere)

La popolarità di Maiorca come meta di vacanza è aumentata a metà degli anni '50 del secolo scorso. A quel tempo, l'isola conobbe un boom turistico, che in seguito diede impulso al suo sviluppo come struttura a vocazione turistica. Questo fa di Maiorca una delle destinazioni turistiche prioritarie del Mediterraneo. I paesaggi, le catene montuose ricoperte da una vegetazione lussureggiante, le fertili pianure con gli agrumeti spezzati, le spiagge ben curate e le pittoresche calette sono sorprendenti.

Palma di Maiorca

La capitale dell'isola è Palma di Maiorca o, come la chiamano brevemente gli isolani, Palma. La città si trova lungo la costa mediterranea ed è famosa per le sue bellissime spiagge incontaminate, yacht bianchi e altri velieri leggeri nel porto, che sono il segno distintivo della città. La vela è popolare qui, si svolgono anche gare di regate veliche, molti dei loro partecipanti sono rappresentanti della nobiltà dei regni di Spagna, Inghilterra e altri stati.

La stessa città di Palma è molto bella e pittoresca.

Uno degli edifici più attraenti, incredibili nella sua architettura di Palma è la Cattedrale, la cui costruzione risale al XIII secolo e la costruzione durò più di due secoli. La città ha conservato molti edifici rinascimentali. Pertanto, passeggiando per la città, sembra che il tempo in questi luoghi si sia fermato, si sia fermato e si venga trasportati di nuovo diversi secoli fa.

Il Palazzo dell'Almudaina può essere definito un monumento di storia, architettura, un luogo più visitato dai turisti. È noto fin dal regno dei romani, che qui costruirono il loro accampamento. Successivamente, passato sotto il dominio dei musulmani, il palazzo divenne una fortezza, quindi sotto il dominio dei sovrani spagnoli fu considerato la loro residenza per il periodo estivo. In questa veste, agisce oggi. Ma i re di Spagna con la loro corte lo visitano raramente ora, questo permette ai turisti ordinari di essere all'interno delle mura del palazzo, per ammirare le camere della nobiltà lussuosamente decorate.

Durante il regno dell'antica Roma, si fa riferimento anche a un'altra attrazione dell'isola: le rovine della città di Pollentia. Occupa un'area abbastanza ampia, circa 20 ettari, il che suggerisce che la città fosse piuttosto significativa ai suoi tempi. Al momento gli scavi continuano, chiunque può vedere e aggirare i resti di Pollentia.

La parte occidentale della città sembra più moderna, dove si trovano grandi centri commerciali, negozi di marchi famosi, discoteche, bar e ristoranti. La vita notturna qui non si placa durante l'intera stagione delle vacanze sull'isola.

Antica cittadella Castel de Bellver (Castello di Bellver)

La fortezza fu eretta all'inizio del XIV secolo dall'architetto Pere Salva come residenza estiva del re di Maiorca Jaime II. Più volte fu assediato e nel XVI secolo, dopo un grande incendio, subì restauri e ricostruzioni, per cui ricevette artiglieria, ma perse alcuni elementi decorativi.

Il castello è stato costruito in stile gotico e ha una rara forma rotonda. Le antiche fortezze giordane ne servirono da prototipo. Le torri del castello, anch'esse a pianta rotonda, hanno un orientamento rigoroso rispetto ai punti cardinali.

Residenza reale

Durante il regno dei Mori a Maiorca, il Palazzo dell'Almudena era la residenza principale dei visir. Il palazzo fu ricostruito nel XIV secolo, durante il regno del re Jaime II, ma anche in seguito i tratti distintivi dell'architettura araba sono chiaramente visibili sulle facciate dell'edificio.

I cavalieri del re utilizzano questo palazzo da molto tempo, in seguito qui si trovava la rappresentazione del Viceré di Maiorca. Oggi, il Palazzo dell'Almudena ospita la famiglia reale.

Tramontana

La catena montuosa fondamentale di Maiorca, che si estende per 90 km, è la Sierra de Tramontana. Le montagne di Puig Major e Puig de Massanella sono i punti più alti dell'isola e si elevano a quasi 1,5 km sul livello del mare. La Sierra de Tramontana, oltre ai paesaggi naturali vertiginosi, si distingue per il fatto di essere inclusa nelle liste dei siti naturali e culturali dell'UNESCO.

Ha ricevuto questo titolo per la combinazione di bellezza naturale e paesaggio agricolo. La gente, sfruttando la terra, povera di fonti d'acqua, la arricchì di vari canali d'acqua e mulini, che davano alla zona un fascino e un fascino particolari.

Porto di Soller

La città di Port de Soller si trova sulla costa della baia dell'isola di Maiorca. Ci sono tutte le infrastrutture turistiche necessarie, inclusi hotel, un porto e 2 spiagge sabbiose. La città stessa, dove puoi ammirare i monumenti storici, si trova a 4 chilometri dalla baia.

Puoi arrivarci, ammirando le pittoresche montagne della Sierra de Tramontana che circondano il porto, in autobus o in auto. Ma sarà molto più interessante fare questo viaggio lungo la vecchia linea della linea tramviaria, in funzione dal 1912 ai giorni nostri.

Paseo de Born

Paseo de Born Street è il segno distintivo di Palma di Maiorca. Questo è il vero centro turistico dell'isola: proprio come 100 anni fa, oggi ospita anche allegre feste, carnevali, feste danzanti e manifestazioni.

Il Paseo de Born è un luogo di vacanza preferito non solo dai turisti, ma anche dalla gente del posto. Questa strada ospita caffè accoglienti, negozi, boutique di marca, edifici e monumenti storici. Una volta a Palma di Maiorca, non perdere l'occasione di goderti la passeggiata serale lungo il viale Paseo de Born e ammirare la città.

Noleggio yacht

Puoi noleggiare uno yacht in diversi porti turistici, il più grande e popolare dei quali è lo yacht club Real Club Nautico de Palma.

Le regate veliche sono organizzate dalla direzione dello yacht club. Il porto turistico si trova nella capitale centrale del paese e può ospitare oltre 1.000 imbarcazioni di varie capacità. Noleggiando uno yacht in Spagna potrai entrare in contatto con il mondo delle vacanze premium. È qui che ogni anno si tiene una delle più importanti competizioni veliche della regione: la Princess Sofia Cup, che risale al 1986.

Se necessario, puoi sempre noleggiare uno yacht con l'aiuto degli specialisti di 2yachts. Offriamo prezzi convenienti e un approccio qualificato in tutte le fasi della transazione. Con noi troverai lo yacht dei tuoi sogni!