5 know-how per vivere su uno yacht e guadagnare

5 know-how per vivere su uno yacht e guadagnare

Cosa succede se lasci il tuo lavoro per poter solcare le onde? Riuscirai a nutrirti grazie alle tue capacità professionali? Supponiamo che tu non sia più tormentato dal normale lavoro di routine, non ci siano ingorghi lunghi chilometri - tutta questa vita grigia... Allo stesso tempo, vieni pagato per viaggi in tutto il mondo su uno yacht, o forse guadagni tu stesso soldi in questi viaggi. Pensi che questo non accada? Tui hai torto.

Ora, molti si stanno allontanando dall'edificio apparentemente tradizionale delle loro carriere, il cui obiettivo, come si crede comunemente, è la libertà finanziaria, per prendersi una pausa o partire per un po' per vivere oggi, non domani. Le persone decidono di lasciare tutto, viaggiare e vivere più facilmente, più libere e più felici. Allo stesso tempo, non assomigliano affatto a quei nomadi degli anni '60 e '70. Sono persone altamente istruite con risultati di carriera, che viaggiano in condizioni relativamente confortevoli.

Se hai un buon senso e un gran numero di questi trentenni o quarantenni, e anche cinquantenni, sono formati nella tecnologia digitale, la vita in barca a vela può essere facilmente trasformata in un progetto di business affidabile che prevede un armonioso combinazione di lavoro e vita personale.

C'è un'altra opzione, se sogni uno stipendio molto dignitoso per il capitano, allora puoi metterti alla prova nel settore dei superyacht. In questo caso, non dovresti rilassarti: ti aspettano un duro lavoro quotidiano e un'enorme responsabilità. E, molto probabilmente, tale lavoro sarà estremamente limitato dagli ordini del cliente.

Pensiamo che molte persone preferiscano la prima opzione, in cui una persona è il proprietario di se stesso, il capitano del proprio yacht, può navigare ovunque e sempre, quando vuole, guadagnandosi viaggi in barca a vela, su di loro e, eventualmente, in un altro zona - a distanza. Sogna, d'accordo?!

Assicurati di creare un vlog sulla tua vita da yacht

Negli ultimi anni, grazie alla crescente domanda di lavoro a distanza e alla promozione di successo di piattaforme per monetizzare i canali di blogger e startup, sono stati tanti i modi per guadagnare viaggiando.

Il lavoro creativo sta progredendo insieme a un numero enorme di nuove piattaforme. E quelli a cui piace spiare la vita reale online - centinaia di milioni. Esplora Patreon, la piattaforma principale utilizzata dai viaggiatori, e guarda tu stesso. E i prodotti più popolari sono video blog e podcast su YouTube. Vari blogger e vlogger invitano gli sponsor a finanziare il loro lavoro. Inoltre, la struttura di tale finanziamento è multilivello: più contributi - più accessi ed eventi esclusivi, nonché regali dei vlogger, ecc.

Alcuni proprietari di vlog hanno già un numero impressionante di iscritti e stanno guadagnando bene. Uno dei primi e migliori è considerato l'equipaggio molto esperto di media di quattro Sailing SV Delos, che viaggiano nell'Amel Super Maramu. Fanno fino a quattro video al mese, guadagnando circa $ 15.000 per episodio da 1.900 sponsor.

Sailing La Vagabonde è anche un famoso vlog con un numero enorme di iscritti e 2600 sponsor, che racconta la vita di Riley Whitlum ed Elaina Karausu, dove guadagnano dai 10 ai 20mila dollari a video. Rainey ed Elaina hanno percorso quasi 70mila miglia nautiche in 5 anni di crociera. Questa è un'attività molto seria, con l'aiuto della quale hanno acquistato un nuovo catamarano Outremer alcuni anni fa. Ed è anche la vita reale: pochi mesi fa i giovani hanno avuto un figlio e insieme a lui si sono trasferiti dagli States ai Caraibi sulla loro barca.

Seguendo l'esempio di questi famosi vlogger, è già stata creata un'intera community, più di 500 canali video, di chi gira il mondo in barca. Allo stesso tempo, alcuni di questi giovani hanno gravi obblighi finanziari, compreso il leasing.

Film documentari, reality show e altri video possono fare un sacco di soldi, nonostante i confini siano stati cancellati. È chiaro che ciò richiede non solo molto tempo, ma anche una comprensione sufficiente delle tecnologie digitali, dei social network e di un intenso lavoro quotidiano per coinvolgere il pubblico. Ma è bello quando sei giovane e sei spettacolare in costume da bagno, perché sei sempre in forma! A proposito, i commenti sotto il video possono essere aggressivi e violenti, motivo per cui la pelle spessa è importante in questo settore. Ma questo fa parte del "gioco" che ogni persona pubblica che è costretta a comunicare con il pubblico deve affrontare.

Apparentemente spensierato in video, "avventura" è un lavoro a tutti gli effetti che richiede riprese e storyboard, oltre a un montaggio che fa la parte del leone del tempo. Per episodi frequenti, dovresti essere vicino a luoghi con un buon Wi-Fi. Ora, le piattaforme fund-me stanno cambiando tutti i tipi di creatività che in precedenza erano stati distrutti dai media digitali. Su Patreon, i progetti con i maggiori incassi vanno dai video amatoriali alle newsletter quotidiane di citazioni bibliche e podcast politici. Probabilmente, alcune delle tue competenze potrebbero essere utili con un tale stile di vita. Le competenze di un avvocato, commercialista, traduttore, coach o designer possono essere utili per il lavoro, sia online che offline. Per quanto riguarda i liberi professionisti, le persone, anche quelle che vivono in città, preferiscono sempre più il lavoro a distanza, pagando con calma le bollette, risparmiando tempo, viaggi, ecc. Molte persone pensano che il reddito potenziale sia minore quanto più tempo libero e libertà si hanno. Quindi puoi guadagnare abbastanza soldi per andare a navigare nei mari e negli oceani e divertirti. La cosa principale è volerlo e avere un piano.

Ci sono alcuni velisti che ammettono di lavorare più duramente di quanto non facessero nel loro precedente lavoro d'ufficio. Inoltre, guadagnando meno, ottengono molto più piacere dalla vita. La rivoluzione del freelance ha aperto molte opportunità che possono essere utilizzate in qualsiasi fase della tua carriera. Sei pronto a cambiare radicalmente la tua vita - questa è la domanda!?

Tasha e Ryan Hacker sono un'altra coppia che ha fatto della vela il proprio lavoro. Nel 2015, ha venduto l'attività e ha acquistato il nuovo Fontaine Pajot Helia 44, noto come Cheeky Monkey. Hanno lanciato il loro yacht da crociera a La Rochelle e, per i successivi 18 mesi, hanno navigato verso il Mar dei Caraibi attraverso l'Atlantico, quindi hanno attraversato la Polinesia francese attraverso il Canale di Panama.

Tasha ha ricevuto entrate da tre fonti principali: YouTube, dove attraverso Google e Patreon ha guadagnato da $ 200 a $ 3000 al mese; ha scritto articoli su riviste popolari per $ 250-1000 ciascuno; reddito da investimento dopo la vendita della loro azienda. Per lei, girare video non era solo una parte del finanziamento del loro stile di vita di transizione, ma forniva anche l'opportunità di essere impegnata e una fonte per sostenere e sviluppare la sua creatività, attività e passione. Uno youtuber professionista deve essere una persona disciplinata che permette alla sua creatività di fiorire. Tuttavia, la ricerca regolare di un buon accesso a Internet ti fa scendere a compromessi con i tuoi desideri.

Tasha offre alcuni suggerimenti per coloro che intendono fare soldi su YouTube o sui contratti con gli editori per finanziare il loro stile di vita alternativo:

“Non è gravoso per te se ti piace girare video e poi pubblicarli su Internet o scrivere. Ma se non ti piace passare ore al computer, trovarti in una bellissima baia e il motivo principale è il denaro, allora questa opzione di finanziamento del viaggio sarà piuttosto difficile per te. Ci vuole molto tempo per attirare abbonati e l'amore è l'unica cosa che può farti muovere, anche se non c'è flusso di cassa".

Lavora nello stesso posto da remoto

Petter e Octavia Bergman hanno seguito un corso standard alla scuola di yacht 14 anni fa e si sono subito innamorati dell'azienda. Presto acquisirono già il loro primo veliero Hunter 44DSSV Bella Marina, dopo essersi trasferiti in cui si presero un anno sabbatico e navigarono lungo la costa occidentale degli Stati Uniti e del Messico prima di stabilirsi in California. La coppia ha immediatamente iniziato a sviluppare un piano che avrebbe permesso loro di combinare una carriera di successo nella Silicon Valley con lo yachting, poiché hanno perso lo stile di vita delle crociere.

Lo sviluppo della propria idea di business (software per la gestione dello yacht, creato da velisti per loro stessi, e chiamato Quartermaster), che potesse essere utilizzato durante la navigazione, iniziarono a impegnarsi anche quando Octavia tornò a lavorare come top manager in il campo del software e Petter ai suoi studi sulla creazione di software. La coppia spera che in futuro questo porterà loro un reddito sufficiente per il loro solito stile di vita. Nonostante il progetto sia ancora in fase di crescita, Octavia continua la sua attività di consulenza da remoto. Hanno anche una proprietà che fornisce loro un reddito da locazione. Ma il reddito totale, dicono i proprietari di yacht, varia molto da uno a diecimila dollari al mese, poiché dipende dal numero dei clienti di Octavia.

Da due anni riescono a coniugare la "distanza" con la gestione di un progetto di yachting, effettuando lente traversate del Pacifico. Guardando indietro, sono un po' sorpresi, confrontando la loro vita attuale con la precedente ricerca di un equilibrio tra lavoro e vita personale, che non esisteva, e ammettono che la situazione attuale richiede loro di rimanere più a lungo in vari luoghi con un buon Wi-Fi accesso. Hanno molto meno tempo per divertirsi rispetto ad altri proprietari di yacht che non lavorano, ma la coppia è convinta che, nonostante una serie di svantaggi di una tale vita, hanno preso la decisione giusta.

“Questo stile di vita ci offre l'opportunità di navigare, viaggiare e goderci i tramonti più belli e le acque limpide prima di andare in pensione. Il nuovo stile di vita diventa accettabile, sia nella vita di tutti i giorni che sul lavoro. Ci trovi sempre su Internet, che è ovunque. Come non approfittare di questa opportunità?"

Guadagna su uno yacht personale

La svedese Mia Karlsson e il marito americano Andy Schell, che hanno più di trent'anni, hanno deciso di creare la loro attività in modo che corrispondesse al loro credo di vita. La coppia organizza voli charter sul proprio yacht, trasmettendo la propria esperienza e l'amore per i viaggi in mare ai clienti. Allo stesso tempo, Andy pubblica anche il suo canale radiofonico, chiamato «On the Wind».

Gli equipaggi che reclutano pagano le tasse scolastiche e di navigazione della coppia sul loro yacht S & S Swan 48 Isbjörn del 1972. Prima di ogni stagione, di solito con due anni di anticipo, redigono e adeguano il loro calendario velico e lo pubblicano sulla loro pagina nella pagina Internet di 59-north.com, decidendo autonomamente l'ora e il luogo della loro direzione. Questo piano consente loro di fornire loro 10 viaggi all'anno, ciascuno della durata di 7-21 giorni, per una distanza totale di circa 10.000 miglia nautiche.

"Abbiamo diversi compiti che vogliamo risolvere: creare la nostra attività, in cui la nostra occupazione non sarebbe come" lavoro "nel senso comune; guadagnare abbastanza per sentirsi felici, ma in nessun caso farlo solo per motivi di denaro; condurre uno stile di vita moderato e finanziariamente semplice; avere tempo libero per gli affari personali e l'intrattenimento, così come gli incontri con amici e familiari. "

“La nostra attività è uno stile di vita, grazie al quale nessuno è ancora diventato ricco, perché non può essere ridimensionato. Il mio sogno è vivere ciò che amo, quindi invece di guadagnare semplicemente con un lavoro regolare e continuare a navigare dopo il pensionamento, elimino la parte di cui non ho bisogno e do alla mia vita ciò che amo davvero ", afferma Andy. Parla anche di come sono arrivati a realizzare la loro attività e cosa, nel farlo, hanno utilizzato:

“Abbiamo iniziato a tradurre l'idea in un business plan dalle seguenti premesse: molti studi dimostrano che la felicità cresce in proporzione al reddito, ma il suo limite è di circa 70.000 dollari per famiglia all'anno. Si scopre che abbiamo preso questo numero come obiettivo e abbiamo tentato di calcolare quanti clic dobbiamo fare per raggiungerlo sotto forma di profitto, tenendo conto di una piccola riserva per luoghi non realizzati, costi di manutenzione non pianificati e il simile. Abbiamo acquistato un vecchio yacht di 45 anni su cui sono stati sostituiti quasi tutti gli impianti. Ci è costato relativamente poco - 130 mila dollari. Da allora, abbiamo inoltre investito almeno $ 150.000 in lavori di ristrutturazione. ”

In termini di reddito, alla fine la coppia ha superato la sua previsione di $ 70.000 all'anno. Oltre ai servizi a pagamento per le crociere in mare, il podcast, a spese dei soldi delle sponsorizzazioni, fornisce ad Andy e Mia quasi il 75% di tutte le entrate, perché la sua fama porta loro clienti. Durante l'autunno, la coppia organizza una serie di workshop durante i saloni nautici ad Annapolis e pubblica occasionalmente i loro articoli su riviste.

In generale, i loro guadagni sono di circa 200 mila dollari l'anno, ma tenendo conto della grande quantità di investimenti nel 2016 e 2017 in riequipaggiamento della barca, hanno ricevuto circa 40 mila dollari "a portata di mano". Ma questo reddito, ovviamente, aumenterà, mentre il grosso del lavoro sullo yacht è già stato completato. Hanno anche calcolato che il budget per la manutenzione, l'assicurazione, gli stipendi dei marittimi, ecc. è di circa 40mila dollari l'anno. Inoltre, $ 25.000 sono un fondo per nuove vele, che devono essere cambiate ogni 50-60 mila miglia di passaggio o 5-6 anni di funzionamento. Allo stesso tempo, tale attività ha una quota insignificante delle spese associate al mantenimento di un ufficio a causa della sua assenza, in quanto tale.

“La vela come lavoro non è davvero libertà nella realtà. Da un lato siamo liberi di determinare l'ora e il luogo in cui andare, dall'altro abbiamo un piano a cui attenerci non appena usciamo in mare. In effetti, un certo senso di libertà arriva quando siamo fuori dalla barca. In offseason, oltre a tenere a galla l'attività e registrare i prossimi podcast, siamo liberi di fare quello che vogliamo e abbiamo molto tempo libero.

Guadagna come freelance

Matt e Lucy Wilcox hanno viaggiato per 14 anni fino a quando non hanno acquistato il Lagoon 380, uno yacht catamarano di 38 piedi del 2005 per navigare alle Bahamas e alla costa orientale degli Stati Uniti.

Inizialmente era previsto di vivere utilizzando i risparmi accumulati, tornando di tanto in tanto al lavoro normale, ma quando è arrivato il momento di tornare al loro solito stile di vita, la coppia si è resa conto che ora non potevano rinunciare al loro stile di vita attuale a bordo del loro yacht Independence e entrambi hanno preso una decisione: diventare freelance.

In precedenza, Lucy insegnava corsi online all'università, quindi ha ottenuto un lavoro simile come insegnante di inglese online per studenti cinesi. E Matt è un fotografo e grafico freelance alla ricerca di clienti attraverso siti freelance.

Inoltre, entrambi scrivono articoli e sono fotografi di viaggio ed editori della Bahamas Waterways Guide. La loro settimana lavorativa, con un reddito mensile totale di $ 2.400, non dura più di 20 ore. Allo stesso tempo, la coppia non ha ancora l'opportunità di visitare un certo numero di regioni, a causa della mancanza di comunicazione cellulare o accesso a Internet. stanno pianificando le transizioni in base alle attività online di Lucy.

Due volte a settimana, nei fine settimana, cambiano posizione, esplorano nuovi posti o si rilassano. In caso di maltempo, quando arriva il momento, tendono ad aumentare il loro carico di lavoro e durante le traversate o gli affari in barca, alcuni lavori possono essere ritardati.

"Una breve giornata di lavoro su uno yacht ha portato più soddisfazione e armonia nelle nostre vite. Attualmente guadagniamo circa il 25% del reddito a terra, ma non ci siamo mai sentiti più prosperi di adesso. Lo stile di vita da crociera e il freelance ci influenzano in modo impeccabile".

Crea un'attività di yacht a tempo pieno

Un'altra coppia, Bruce Jacobs e Rachel Sproth, ha avuto l'idea di intraprendere la propria attività, già proprietaria di tre yacht, e ha avviato la società di charter Rubicon 3. La loro attività è un ottimo esempio di un numero piccolo ma crescente di agenzie di yachting ben organizzate che forniscono servizi per chi desidera viaggiare a vela.

"Rachel e io inizialmente avevamo posizioni di partenza diverse. Suo padre è un velista professionista e lei ha lavorato come skipper per la maggior parte della sua vita. Lavoro nel settore della nautica da 12 anni nel marketing e nello sviluppo ", afferma Jacobs.

Nel 2012, hanno preso un prestito per acquistare lo yacht «Blackadder» (ora «Hummingbird») da Clipper Ventures quando hanno saputo che lo stavano vendendo. Fiduciosi che recupereranno sicuramente i loro investimenti, hanno lavorato 60 ore a settimana ciascuno per cinque anni consecutivi, facendo crescere il loro business, poiché avere clienti è ancora metà della battaglia. La coppia aspirava a creare un nuovo tipo di attività nautica, progettata per fornire una buona formazione, futuri stipendi e sicurezza agli skipper professionisti.

Jacobs crede che chiunque stia pensando di trasferirsi nel settore della nautica da un'altra area dovrebbe preoccuparsi dell'equilibrio tra il proprio lavoro e quelli della propria vita personale. Nella prima fase, due anni, essendo giovani genitori con un bambino, hanno lavorato instancabilmente come skipper. Attualmente, la coppia lo fa non più di 1-2 volte l'anno, poiché la gestione dell'azienda è diventata la loro occupazione principale.

“Quando lavori per te stesso, l'equilibrio tra la tua attività e la tua vita personale è diverso. C'è molta più motivazione e soddisfazione per quanto fatto, ma molto meno tempo “libero” rispetto a prima”.

Se parliamo di soldi, alla fine ci sono voluti 5 anni per guadagnare abbastanza soldi per la vita, all'inizio dei quali si sono assegnati importi molto piccoli o niente. E la coppia si offre di pensare bene per coloro che faranno affari nel settore della nautica da diporto. Lo yachting come attività per il tempo libero è sorprendentemente diverso dallo yachting come attività in proprio. Un vero amore per lo yachting può trasformarsi in una routine a causa delle attività quotidiane dell'attività nautica. Inoltre, questa non è ancora l'area più redditizia per le piccole imprese.

“Il mio consiglio per organizzare un'attività nautica a tutti gli effetti è che è necessario riflettere attentamente su tutto e redigere un piano. Come avrai successo negli affari, quali competenze e nuove conoscenze saranno necessarie, cosa prevedi di ottenere tra 20 anni? Se non sei in grado di dare una risposta a queste e ad altre domande o non ti piace molto la risposta, allora è meglio andare in barca a vela per il tuo piacere ".

Discussione

Per aggiungere un commento, per favore, accedi