Yachting in Grecia: Isole del Dodecaneso

Yachting in Grecia: Isole del Dodecaneso

Le isole del Dodecaneso si trovano nel Mar Egeo, in prossimità della costa sud-occidentale della Turchia. L'arcipelago del Dodecaneso contiene oltre 160 isole, di cui solo 26 abitate. Il nome delle isole in traduzione dal greco significa "dodici isole", è la 12 più grande delle isole che ha dato il nome a questo arcipelago.

Le isole più grandi del Dodecaneso sono Rodi, Patmos (su quest'isola l'Apostolo Giovanni il Teologo scrisse l'Apocalisse) e Kos. Sul loro territorio sono concentrati molti luoghi di interesse, tra cui monumenti antichi e fortezze medievali. L'isola dei Cavalieri (Rodi) e l'isola di Ippocrate (Kos) ricevono la maggior parte dei turisti, molti dei quali preferiscono riposare sull'isola più piccola di Symi situata a nord di Rodi. E gli appassionati di immersioni subacquee hanno scelto la straordinaria bellezza dell'isola di Kalymnos.

Le isole sono unite non solo dalla loro posizione geografica, ma anche da un comune passato storico. Come mostrano i risultati degli scavi archeologici, le isole del Dodecaneso sono state abitate fin dall'era neolitica. Queste isole sono state oggetto di controversie e conquiste da parte di italiani, turchi e dori nel corso della storia. Oggi, le attrazioni storiche e di altro tipo delle isole attirano i turisti durante la stagione, che dura fino a ottobre.


Isola di rodi

La meta turistica più famosa e importante è l'isola di Rodi, capoluogo dell'arcipelago. L'aspetto dell'isola mostra tracce degli stati che l'hanno conquistata in passato. Situata nel nord dell'isola, la città di Rodi ha un'atmosfera tranquilla e romantica. Qui puoi visitare il centro storico con eccezionali monumenti storici e nuovi quartieri che incarnano le caratteristiche moderne di Rodi. Sul territorio di Rodi fino ad oggi si possono vedere tracce dell'era della cavalleria e del periodo degli italiani.

Sull'isola si possono vedere le rovine del Colosso di Rodi, una delle 7 meraviglie del mondo, visitare l'acropoli con le rovine del Tempio di Apollo e il famoso Palazzo dei Gran Maestri del XIV secolo con 205 stanze. Impressionanti sono anche l'Ospedale dei Cavalieri e il Vicolo dei Cavalieri, situati vicino al porto centrale dell'isola. Vale la pena vedere le rovine dell'antica città di Kameiros, costruita nell'VIII secolo. AVANTI CRISTO e. (vi sono anche i ruderi di un antico acquedotto). Numerosi terremoti non lasciarono alla città alcuna possibilità di sopravvivenza e fu quasi completamente distrutta.

Nel centro commerciale locale, puoi acquistare souvenir tradizionali, comprese copie di stemmi e simboli cavallereschi: tali acquisti ti ricorderanno senza dubbio la tua vacanza a Rodi. La città medievale di Rodi è ben conservata fino ad oggi ed è inclusa nella lista del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO.

La nuova città di Rodi, con i suoi edifici commerciali e amministrativi, attrae i turisti con imponenti edifici dell'epoca del dominio italiano e suggestivi esempi di architettura moderna. Inoltre, le antiche rovine nelle città di Kalithea, Ialissos e l'Acropoli nella città di Lindos sono degne di nota per il viaggiatore. Le principali attrazioni storiche e culturali, nonché i migliori hotel, bar e ristoranti, sono concentrate a Rodi e Kos. La vita notturna infuria qui, e se stai andando in Grecia per le feste rumorose, allora questo è il posto dove andare.


Lipsi e Tilos

Tutte le isole dell'arcipelago hanno spiagge ben curate e pulite, ma, secondo i consigli degli esperti di 2yachts, i posti migliori per una vacanza al mare si trovano a Lipsi e Tilos, isole perfette per una tranquilla vacanza in famiglia. Lipsi ha porti tranquilli e privati e le taverne e i caffè locali offrono un ampio menu. Inoltre, ci sono fontane naturali, grotte e interessanti sentieri escursionistici.

Tilos è interessante per le sue valli verdi, i paesaggi pacifici e i monumenti architettonici - qui vale la pena guardare le rovine del Tempio di Apollo, la chiesa bizantina del XVI secolo con meravigliosi affreschi, il monastero di San Panteleimon e il monumento del Presenza veneziana sull'isola - la fortezza di Misaryas.


Agatonisi

L'isolotto di Agatonisi vi permetterà di rilassarvi lontano dai rumori della civiltà.

Lo sviluppo dell'isola è stato influenzato dalla vicinanza della Turchia (anche se i turchi non hanno mai vissuto qui), come si può vedere studiando la cultura e le tradizioni della popolazione locale.

I turisti vengono nei villaggi locali per sentire il sapore del villaggio, nuotare spensierati nel mare limpido, provare la cucina tradizionale e portare i ricordi delle loro vacanze.



Kasos e Arches

Inoltre, gli amanti della Grecia autentica possono essere invitati a visitare le isole di Kasos e Arki. Kasos (l'isola più meridionale dell'arcipelago, situata vicino a Creta) ospita pescatori e agricoltori tradizionali. I turisti sono attratti da calette selvagge, paesaggi montani e uliveti. Dovresti assolutamente visitare la Chiesa della Natività della Vergine a Emborieu e la chiesa più antica dell'isola - Panaya tou Joryi nel villaggio di Panagia. L'isola ospita regolarmente feste e festival in estate.

La piccola isola di Arki è abitata da pescatori e le sue poche attrazioni includono la baia di Tiganakya ("Laguna blu"), la baia sabbiosa vicino al porto di Patelia e la piccola baia di Limnari a nord-est. Sulla sua costa occidentale si trova l'isolotto di Marafi con un'eccellente spiaggia e 2 ottime taverne. Queste isole non sono abituate ai turisti, l'infrastruttura non è sviluppata, ma è qui che puoi osservare la vera vita greca.

Con una lunga storia, paesaggi naturali unici, antica cultura greca, le isole dell'arcipelago del Dodecaneso sono una delle più popolari della Grecia. Qui troverai paesaggi magnifici, sentieri di montagna, valli colorate, grotte misteriose, splendide spiagge lunghe e un mare incredibilmente limpido.


Riposa su uno yacht

Il Dodecaneso offre la stagione più lunga di tutta la Grecia, e qui puoi navigare anche a novembre. Kos è una delle isole dove è possibile noleggiare uno yacht e fare un'escursione nelle isole dell'arcipelago, ad esempio Rodi o nelle isole settentrionali (Kalymnos, Leros, ecc.). Allo stesso tempo, puoi vedere numerose attrazioni, visitare spiagge fantastiche, conoscere la Grecia patriarcale ed esplorare numerose baie selvagge. Meritano sicuramente una visita le isole di Symi e Halki, abitate fin dall'antichità.

In termini di gestione dello yacht, avrai bisogno di uno skipper con esperienza nella navigazione durante il Meltemi. Nell'arcipelago vengono organizzate regate amatoriali. Le più popolari sono la Coppa di Rodi e la Regata dell'Egeo. Tieni presente che prima della competizione, a causa della crescente domanda, il costo del noleggio degli yacht potrebbe aumentare.

Se sei interessato all'acquisto o al noleggio di yacht in Grecia, gli specialisti di 2yachts sono sempre felici di offrirti i loro servizi. Quando ci contatti, riceverai assistenza qualificata nella conclusione di una transazione.

Discussione

Per aggiungere un commento, per favore, accedi