La scelta e le caratteristiche del funzionamento del tender per lo yacht
Denis Korablev
  • 04.11.2021
  • 15
  • 0

La scelta e le caratteristiche del funzionamento del tender per lo yacht

Il tender si integra perfettamente con qualsiasi yacht, inoltre, sullo yacht noleggiato in noleggio yacht la sua presenza è altamente auspicabile, in quanto prevede comodo ormeggio allo sbarco. Con esso puoi esplorare baie e baie poco profonde, è conveniente trasportare gli ospiti dalla riva e dal ritorno, intrattenere i bambini (e non solo), inoltre, in situazioni estreme è semplicemente insostituibile.

Prima di acquistare, devi rispondere alle seguenti domande:

  1. L'offerta sarà utilizzata solo per lo scopo previsto: sbarcare passeggeri ed equipaggio a terra?
  2. In quale zona è prevista l'utilizzo della barca?
  3. Qual è il massimo disturbo della superficie dell'acqua?
  4. Sarà possibile organizzare intrattenimento con il suo aiuto, ad esempio, cavalcando cheesecake (banana) o sci nautico?

Queste informazioni aiuteranno a determinare le dimensioni e la configurazione del tender, con potenza del motore, con opzioni aggiuntive; che determinerà il prezzo di acquisto. I modelli moderni sono vari: la loro lunghezza può variare da tre a quindici metri e la capacità va da 2-3 persone a 20-30.

Quali offerte sono richieste?

Al momento dell'acquisto, il venditore-consulente, prima di tutto, si informa sulle dimensioni del tuo yacht e dove (come) è previsto che venga riposto il tender. Quando si sceglie un modello, prestare attenzione al peso, alle dimensioni e al metodo di abbassamento della barca sulla superficie dell'acqua.

Per gli yacht, la cui lunghezza va dai 20 ai 50 metri, si consiglia di utilizzare un tender gonfiabile del tipo RIB (con base rigida e sponde gonfiabili) con motore fuoribordo. Esistono modelli con motori a reazione, che sono installati all'interno dello scafo (tutte le eliche in movimento sono nascoste) e quindi sono sicuri per i bagnanti; inoltre, sviluppano una buona velocità.

Le offerte RIB vengono emesse in serie per piccole imbarcazioni, ma il produttore offre l'opportunità di effettuare un ordine speciale per uno yacht super-élite. In questo caso l'imbarcazione verrà realizzata in un'unica copia, tenendo conto in toto dei desideri del cliente.

La società AerMarine dall'Italia emette tender in alluminio con corpo rigido e "naso morbido". Unica soluzione al problema: la prua sgonfiata separatamente dallo scafo permette di posizionare la barca 70 centimetri in più rispetto al garage esistente. I modelli Alusmart sono leggeri e confortevoli, con alte prestazioni e bassi consumi.

Sugli yacht oltre i cinquanta metri di lunghezza consigliamo "limousine" dotate di cabina chiusa per passeggeri importanti e ospiti VIP.

A volte su grandi yacht ci sono più barche contemporaneamente per risolvere vari compiti:

  • SOLAS garantisce la sicurezza dell'equipaggio e dei passeggeri;
  • una limousine trasporta gli ospiti da e verso le loro destinazioni;
  • Il RIB è utilizzato per la pesca e altre attività acquatiche;
  • gara per l'attuale lavoro dell'equipaggio.

Dove posizionare l'offerta?

Solitamente gli yacht hanno un garage a poppa, come optional, puoi agganciare il tender alla plancetta. Moto d'acqua e tender sono talvolta posizionati a prua di una grande imbarcazione, utilizzando lo spazio aperto a poppa per un beach club.

Raccomandazioni chiave

Tender è un assistente insostituibile e un giocattolo utile, e quando si utilizzano giocattoli costosi è necessario osservare alcune regole. Ricorda che la difficoltà di manovra del tender è direttamente proporzionale alla potenza del motore. Con un motore potente, c'è un'alta probabilità di perdere il controllo e ribaltarsi.

Prima del lancio:

  1. Controlla se hai un kit tecnico (ancora, mini kit di pronto soccorso, motore), nonché una scorta di benzina o il livello di carica di un motore elettrico.
  2. Assicurati che non ci siano danni al fondo, ai lati della barca e ai gavoni. Le cavità gonfiabili devono essere gonfiate; liquida immediatamente eventuali perdite.
  3. Metti i documenti e tutti gli oggetti di valore in una borsa o borsa impermeabile.
  4. Fissa la radio utilizzando gli appositi supporti.
  5. Con una struttura del tender gonfiabile, è necessario verificare il corretto funzionamento delle “valvole di sfiato” che rilasciano l'aria calda in eccesso verso l'esterno. Se la radiazione UV è sufficientemente intensa, l'aria all'interno della struttura si espande e ciò può portare alla rottura del fondo o dei lati.
  6. Assicurati che il tappo di scarico non perda; esaminare particolarmente attentamente le barche con pozzetti autosvuotanti (valvole di scarico a poppa).

Ricorda le regole della ricreazione in acqua sicura:

  1. Possono salire a bordo solo coloro che indossano giubbotti di salvataggio.
  2. Il carico deve essere stivato "simmetricamente" per evitare di sovraccaricare la barca.
  3. Attacca saldamente la linea di sicurezza alla piega sotto il ginocchio o solo alla gamba. Tieni presente che l'elica può rappresentare un serio pericolo se maneggiata in modo approssimativo.
  4. Metti il telefono in una busta sigillata, lontano dal walkie-talkie. È impossibile escludere il guasto della radio durante un viaggio a piedi. Il telefono può essere molto utile se la comunicazione radio non è disponibile.
  5. Assicurati di informare il resto della nave in quale direzione stai andando e quando tornerai, almeno approssimativamente.
  6. A prua della barca, tieni traccia della lunghezza della cima di ormeggio, poiché anche un leggero contatto con l'elica provocherà la rottura.
  7. Quando organizzi l'intrattenimento (equitazione "banana" o sci nautico), assicurati di nominare una persona che si occuperà di quelli trainati; in nessun caso porre questo dovere sul timoniere!

Come notato dagli esperti 2yachts, quando si utilizza un motore elettrico, non dimenticare di caricare la batteria per prepararsi al prossimo viaggio in anticipo. Dai al tuo tender abbastanza attenzione per mantenerlo pulito, affidabile e sicuro!

Discussione

Per aggiungere un commento, per favore, accedi