Yachting in Italy: le bellezze dell'isola d'Ischia

Yachting in Italy: le bellezze dell'isola d'Ischia

L'isola d'Ischia nel Mar Tirreno attira i turisti con una riuscita combinazione di attrazioni naturali e storiche. Nonostante abbia una superficie ridotta (solo 46 chilometri quadrati), qui si concentra un gran numero di musei, parchi, spiagge, terme e hotel. L'isola è di origine vulcanica, e sul suo territorio sono presenti 3 vulcani, di cui il più grande è l'Epomeo, che ha un'altezza di 788 m. I vulcani sono la migliore attrazione naturale di questi luoghi, e non bisogna averne paura, perché l'ultima volta ci furono eruzioni nel XIV secolo.

Ischia è famosa anche per le sue sorgenti termali, di cui ce ne sono più di un centinaio. Le sorgenti hanno proprietà medicinali (non è per niente che l'isola d'Ischia è chiamata la "località termale italiana"), e molte di esse affiorano proprio sul territorio degli alberghi. Grazie alla buona ecologia e al clima favorevole, il trattamento qui è molto efficace. Ci sono anche parchi termali sull'isola, dove gli ospiti possono utilizzare piscine con diverse temperature dell'acqua. C'è molta vegetazione sul territorio dei parchi: si tratta di pini, palme e fiori esotici.

Ogni anno migliaia di persone vengono nell'isola d'Ischia per curare varie malattie (tra cui: endocrine, vascolari e neurologiche) e recuperare da infortuni. Allo stesso tempo, molti, per arrivare qui, noleggiano uno yacht in Italia, il che permette non solo di approfittare dell'opportunità di riprendersi, ma anche di conoscere le bellezze naturali di questa regione.

È interessante notare che Ischia divenne una zona di villeggiatura già ai tempi dell'antica Roma, quando i romani iniziarono ad utilizzare le proprietà benefiche delle acque termali.

Qui forniamo descrizioni di luoghi popolari e interessanti dell'isola che vale la pena visitare in primo luogo.


Castello Aragonese

Il Castello Aragonese è l'attrazione principale dell'isola d'Ischia e il suo simbolo. Il castello si trova su una piccola isola, alla quale conduce una diga. Fin dalla sua fondazione vi hanno abitato le persone più influenti e facoltose, e oggi il castello è un luogo popolare per le riprese di film e serie TV.

Costruito in tempi antichi, il castello aragonese colpisce per le sue dimensioni: la sua superficie supera i 500 mq. Sul territorio del castello è ben conservata la Chiesa dell'Immacolata Concezione (adibita a sala espositiva); ancora oggi è sopravvissuta la Cattedrale dell'Assunta con affreschi dell'XI-XII secolo. Un'attrazione specifica del castello è il Museo della Tortura.

L'altezza del castello aragonese supera i cento metri, e dalla fortezza si apre una meravigliosa vista sui dintorni. Si può arrivare in cima con un comodo ascensore (si può utilizzare anche la galleria scavata nel tufo).


Giardino Botanico Villa la Mortella

Nell'Orto Botanico crescono più di 3mila specie vegetali, tra cui piante grasse (hanno tessuti speciali per le riserve idriche e possono fare a meno di annaffiare per lungo tempo) e rari rappresentanti della flora di diversi paesi portati nell'isola secolo.





Museo Archeologico di Pithecus

Il Museo Archeologico può essere consigliato agli appassionati di storia; qui si possono trovare anfore, oggetti in bronzo e ossidiana, piatti dipinti.

Il museo è ospitato in un edificio del XVIII secolo circondato da un pittoresco giardino.

Tutti i reperti sono distribuiti in più sale, con un'attenzione particolare al vulcano Epomeo, perché nel corso dei secoli ha apportato significative modifiche al modo di vivere degli abitanti dell'isola.



Cattedrale dell`Assunta di Nostra Signora (Cattedrale dell`Assunta)

La Cattedrale dell'Assunzione di Nostra Signora nel comune di Ischia, il tempio principale dell'isola, è stata distrutta tre volte da terremoti e rapine.

Ma ogni volta è stato ripristinato in una forma aggiornata.

Nella cattedrale del XIV secolo sono state conservate parti della cappella, decorata con affreschi con immagini di santi.



Giardini Ravino

Qui ci si può divertire passeggiando tra piante esotiche accompagnati da pavoni.

Nel giardino con una superficie di 6mila mq. è stata raccolta una collezione unica di cactus e piante grasse.

Ospita anche una galleria d'arte che ospita opere di artisti locali.




Parco Termale Giardini Poseidon

È il più grande complesso termale dell'isola, che offre 18 piscine e un servizio di alto livello. Il complesso è inserito nella lista dei siti protetti dall'UNESCO per la bellezza della Baia di Citara, in cui si trova. Qui al servizio dei vacanzieri: 20 piscine termali e 3 con acqua di mare. Sul territorio del parco è presente un centro medico, dove è possibile ottenere qualsiasi consiglio; ci sono anche bar e ristoranti.

L'elenco delle attività a disposizione dei turisti dell'isola: windsurf, wakeboard, jet ski e water bike, equitazione, basket, pallamano e pallavolo, golf, ecc. Più di cento centri di immersione sono costruiti lungo la costa e le sottigliezze dello snorkeling vengono insegnate presso il centro Associazione Nemo.

Molto apprezzate sono anche le gite in barca, durante le quali è possibile visitare i luoghi più belli della regione, ad esempio: Amalfi, Positano, Sorrento, l'isola di Capri, ecc. Anche gli amanti dello shopping che vengono qui non rimarranno delusi: sull'isola ci sono abbastanza negozi di souvenir, gioiellerie e boutique. I mesi di grandi sconti sono dicembre e luglio.


Spiagge

Ischia è famosa per le sue incredibilmente belle spiagge sabbiose. Tra i più apprezzati ci sono:

  • Maronti (Spiaggia dei Maronti) è la più lunga dell'isola (la sua lunghezza è di circa 3 km), una spiaggia ben attrezzata con molti ristoranti nelle vicinanze. Sul suo territorio sono presenti sia aree attrezzate che aree completamente deserte;
  • una piccola spiaggia di Cava Grado con un comodo ingresso in acqua. Buon posto per lo snorkeling;
  • Inglesi (Spiaggia degli Inglesi) - situata vicino al porto principale dell'isola e ha scorci pittoreschi senza folle di turisti;
  • Chiaia (Spiaggia della Chiaia) è il posto migliore per nuotare con i bambini. La maggior parte della costa qui è recintata dal mare aperto da frangiflutti;
  • La stretta spiaggia di San Francesco (Spiaggia di San Francesco) è un buon posto per una rilassante vacanza in famiglia;
  • Citara (Spiaggia di Citara) è una lunga spiaggia con un dolce ingresso in acqua. Adatto a coloro che desiderano rilassarsi in un'atmosfera tranquilla e ritirarsi.

Yachting

Da marzo a novembre, il clima è favorevole per le gite in barca a vela e se vuoi combinarle con l'esplorazione delle attrazioni locali, dovresti scegliere la primavera o l'autunno. Le direzioni prevalenti del vento sono nord e nordovest.

Ci sono molti porti turistici dell'isola d'Ischia, i più apprezzati dei quali sono:

  • il porto d'Ischia (il porto principale dell'isola, offre 200 posti barca per navi fino a 50 m di lunghezza);
  • marina privata Cala degli Aragonesi con 180 posti barca per yacht fino a 40 m di lunghezza;
  • Marina Casamicciola con 300 posti barca per imbarcazioni fino a 80 m di lunghezza.

Tieni presente che durante i mesi estivi, a causa dell'afflusso di turisti, i porti turistici nei porti principali sono solitamente sovraffollati.

Gli ancoraggi nel Golfo di Napoli sono tra i più pittoreschi d'Italia e l'isola stessa è adatta al relax. Sull'isola dell'eterna giovinezza, diventata un centro di turismo termale di fama mondiale, puoi riposare corpo e mente.

Se sei interessato all'acquisto o al noleggio di uno yacht, ti consigliamo di avvalerti dell'aiuto della nostra azienda. Utilizza i servizi di professionisti di fiducia e organizza il tuo viaggio da sogno con 2yachts!

Discussione

Per aggiungere un commento, per favore, accedi