Vantaggi e svantaggi dei catamarani

Vantaggi e svantaggi dei catamarani

Come moto d'acqua, il catamarano è apparso nei secoli più remoti. Secondo una delle versioni, la parola "catamarano" deriva da uno dei dialetti della lingua degli abitanti dell'India meridionale e si traduce letteralmente come "tronchi collegati". Il nome stesso indica la venerabile storia del catamarano, perché i tronchi legati sono gli stessi mezzi primitivi per navigare sull'acqua tra le tribù primitive. Un'altra versione attribuisce l'invenzione del catamarano alla comunità di pescatori di paravas, che un tempo viveva nello stato indiano del Tamil Nadu.

Ma dare la palma agli inventori indiani non è dato dai fatti che indicano che le acque dell'antico Nilo fossero solcate da navi che ricordano molto un catamarano; le tribù sulle rive dell'Amazzonia usavano anche un simile natante galleggiante. L'Oceania generalmente considera il catamarano come il suo marchio e i popoli della Polinesia usavano il catamarano come mezzo principale per spostarsi quando si stabilirono le persone nel II millennio a.C. La spedizione A. Tasman nel 1642 portò in Europa disegni di catamarani polinesiani, D. Cook fece schizzi di doppie canoe di hawaiani. Quindi la storia dell'invenzione del catamarano rimane un mistero.

Tuttavia, nei secoli successivi, i romani pratici, con forza e potenza, usarono il catamarano durante gli assedi, riuscendo a mettere delle tettoie sulle barche appaiate per proteggerle dai bombardamenti, e allo stesso tempo scale per l'assalto alle mura. Per lo sviluppo del mare, gli antichi catamarani non erano adatti: la complessità della produzione, i problemi di stabilità sull'onda e la qualità del materiale per la costruzione non fornivano la forza della nave. I catamarani iniziarono ad essere utilizzati principalmente su acque interne, fiumi e laghi.

Ma non appena il progresso tecnico ha raggiunto un livello che consente l'uso di materiali resistenti e leggeri nella costruzione navale, il catamarano è stato ricordato e davvero apprezzato. Alluminio, acciaio marino e materiali compositi hanno permesso la creazione di una nuova generazione di yacht, non solo con scafi unici, ma anche con caratteristiche uniche.

E queste caratteristiche, senza esagerare, suscitano ammirazione:

  • Navigazione assolutamente fluida (anche con mare formato), elevata stabilità della nave. Corpo simmetrico per un pitching minimo;
  • Ampia area di coperta, spaziosità, capacità di progettare cabine con maggiore comfort per l'equipaggio e gli ospiti;
  • Inaffondabilità pratica, garanzia di sicurezza. Lo schema del catamarano consente di diffondere la centrale elettrica, aumentando l'affidabilità della nave da danni meccanici. Basso (rispetto a uno yacht classico), consumo di carburante;
  • Maggiore manovrabilità e manovrabilità, donata da due scafi galleggianti (che significa due motori!), senza chiglia (l'acqua bassa non è un ostacolo!). Con un dislocamento più piccolo, il catamarano è in grado di trasportare una grande deriva, con piccoli angoli di rollio. Le trasmissioni del motore del catamarano sono distanziate lungo le estremità poppiere dei galleggianti. Poiché i galleggianti si trovano a una certa distanza l'uno dall'altro, la circolazione tattica è zero. Ciò consente di dispiegare completamente il catamarano praticamente sul posto;
  • Il pescaggio ridotto dello scafo e la navigazione sicura sulle secche aprono ulteriori opportunità per navigare in porti difficili da raggiungere, chiusi agli yacht classici.

I primi catamarani moderni, apparsi relativamente di recente, hanno suscitato in un primo momento semplice interesse e curiosità tra i velisti abituati alle barche tradizionali. Una nave a doppio scafo collegata da una capriata o da un ponte destava apprensione e sconcerto. Sono iniziati accesi dibattiti sulla possibile concorrenza tra catamarani e monoscafi. L'uso attivo dei catamarani nel turismo, negli sport dei motoscafi, come navi passeggeri e da crociera ha messo tutto al suo posto: la nave a doppio scafo è stata riconosciuta e amata. Inoltre, molti clienti che noleggiano costantemente yacht, dopo aver provato una vacanza in catamarano, si sono semplicemente rinfrescati su uno yacht classico. Gli yacht catamarani sono prodotti sia in lotti seriali che su ordine individuale, con un set completo su richiesta del cliente. Tali navi appartengono già alla categoria di lusso. Le compagnie di charter offrono catamarani a noleggio, progettati per una sistemazione confortevole di qualsiasi numero di viaggiatori. Ci sono opzioni per i catamarani a vela, ma la maggior parte delle moderne barche a doppio scafo sono dotate di attrezzatura per la navigazione a motore. E dal 2000, grazie al giro del mondo sul catamarano Race, la domanda di doppi scafi è cresciuta notevolmente.

Le aziende - produttori di catamarani (Blubay, Yapluka, Sunreef, Lagoon e Privelege), in condizioni di aumento della domanda, hanno iniziato a produrre super catamarani con una lunghezza di oltre 60 metri. L'enorme salone (per gli standard classici), grazie alla costruzione del catamarano, è a livello del ponte principale. Ciò ti consente di entrare e uscire da lì senza la necessità di utilizzare una scala. Il comfort per i vacanzieri è assicurato dall'isolamento della postazione del timone dello skipper e dalla possibilità di una completa privacy: gli scafi separati con abitazione lo consentono.

I primi catamarani privati progettati per i viaggi in crociera iniziarono a essere prodotti in serie nel 1987 - 1996. (Laguna 55,47, 57,67). Sullo sfondo della crescente lotta per il diritto di essere definita la soluzione più ottimale nel campo del turismo charter, i catamarani sono davanti agli yacht monoscafo di tutto lo scafo. E questo non è solo un paragone allegorico, ma anche un dato di fatto. Un moderno catamarano realizzato con materiali di ultima generazione (fibra di carbonio), avendo a bordo una cabina dagli interni lussuosi, senza problemi guadagnando velocità fino a 50 nodi, sorpassando facilmente un tradizionale yacht a un ponte, navigando con il vento a poppa del 20 - 25% più veloce. Il vento in coda rende il catamarano generalmente irraggiungibile in velocità, in tali situazioni va dal 75 al 100% più veloce dello yacht. Alcuni catamarani sono in grado di sviluppare una velocità che molti veicoli di terra non possono padroneggiare: 250 km / h!

Il design del catamarano gli impedisce di inclinarsi di più di 5°. Naturalmente, questo non è adatto agli appassionati di sport estremi, ma per gli aderenti a una tranquilla vacanza in famiglia, senza estenuanti pitching e cabine anguste, il catamarano è diventato un vero paradiso. Tutti che in precedenza soffrivano di mal di mare potevano permettersi una comoda vacanza al mare. Il fattore principale che ha determinato la popolarità del catamarano nel mercato del turismo marittimo è stata la spaziosità e l'atmosfera quasi familiare degli alloggi della nave. I modelli rilasciati dopo il 2010, nella progettazione degli interni, hanno utilizzato gli sviluppi del famoso ufficio di design Nauta Design.

La produzione di super catamarani, oltre i 60 metri di lunghezza, ha ulteriormente ampliato il divario nel livello di comfort offerto sulle navi one size due e single deck. Questo è comprensibile: più spazio - più opportunità. L'industria nautica ha iniziato a costruire nuovi catamarani, lunghi oltre 100 piedi, che sono lussuosi castelli galleggianti. Tutti i modelli dei moderni catamarani sono modellati utilizzando i software e gli strumenti di test più avanzati. Ciò aiuta a massimizzare la sicurezza considerando i carichi utili, la riduzione della deriva, la messa a terra, la messa a punto e il tiraggio fin nei minimi dettagli.

Secondo gli esperti 2yachts, le incredibili capacità dei moderni catamarani hanno contribuito alla nascita di una disciplina sportiva separata - sport acquatici Formula 1 (regate nautiche di prima classe). L'impressione della vista di barche che sfrecciano sull'acqua, con un design simile a un catamarano, rimarrà a lungo.

I catamarani turistici offerti a una vasta gamma di appassionati di viaggi sull'acqua non sono progettati per velocità fenomenali. Il turismo acquatico può essere sportivo, educativo, ecologico, avventuroso. E ciò che accomuna tutti questi tipi è la ricerca di nuove esperienze con l'aiuto dei catamarani. Per tali imbarcazioni galleggianti, la capacità di garantire sicurezza, manovrabilità, capacità di carico, manovrabilità e massimo consentito (in tali condizioni spartane!) Il comfort è importante.

Realizzati in duralluminio, i catamarani a pedali a doppio galleggiante affidabili e semplici sono familiari alla maggior parte dei turisti che si riposavano vicino ai bacini idrici. La loro inaffondabilità e stabilità divenne un'ottima base per la creazione di tali modelli in plastica e successivamente con materiali più moderni. I modelli di biciclette d'acqua per bambini (con tende da sole, scivoli, parabordi e persino pannelli solari) colpiscono per la loro varietà.

I catamarani turistici (galleggianti o gonfiabili) sono realizzati con nuovi materiali compositi, dotati di vela, e offrono un'eccellente opportunità per uscire nei bacini artificiali per la pesca o la ricreazione passiva. Compatti e leggeri, i catamarani da rafting sono cilindri ermetici interconnessi (nacelle), divisi in scomparti indipendenti con fori per il pompaggio necessario. Il numero dei vani pressurizzati autonomi può essere qualsiasi, su richiesta del proprietario. La forma della gondola catamarano è a sigaro, con una conicità liscia verso prua e poppa, le estremità sono rialzate. Le cuciture saldate dei cilindri sono realizzate con il metodo della saldatura ad aria calda semiautomatica. Ciò garantisce (a differenza dei giunti incollati) la massima durata e protezione contro il surriscaldamento del sole. La riserva di galleggiamento delle gondole è stata aumentata grazie al rinforzo nelle parti di prua, poppa e centrale sopra il telaio, serbatoi d'aria aggiuntivi - proiettili.

Il tessuto gommato leggero o il PVC importato (Valmex, Heytex), da cui sono realizzati i palloncini gonfiabili, non sono sufficientemente protetti dai danni meccanici, pertanto, una copertura protettiva in nylon resistente o lavsan viene solitamente indossata sopra la gondola e il fondo del coperchio è realizzato con un materiale più resistente... Di solito è cloruro di polivinile rinforzato con lavsan. Il telaio del catamarano è reso pieghevole, principalmente in duralluminio con bulloni. Ci sono opzioni per telai in legno alternativi con filo avvolto. Per gli elementi diagonali vengono utilizzati cavi con cordini. Quattro traverse longitudinali e 4-5 travi trasversali completano il catamarano turistico pieghevole. I catamarani a quattro posti sono più diffusi, hanno ottime doti di navigazione, ottima propulsione, una grande riserva di galleggiamento, una grande stabilità longitudinale e laterale. Allo stesso tempo, smontato e imballato, la massa del catamarano non supera i 55 chilogrammi. La fiducia nella stabilità e inaffondabilità delle strutture basate sul catamarano ha permesso di creare modelli per discese estreme sui fiumi di montagna, con il superamento di rapide e rapide pericolose.

Sullo sfondo di tutti i vantaggi dei catamarani, i loro svantaggi non possono essere ignorati. Questi includono:

  • Costo elevato;
  • Mancanza di feedback. I catamarani non sono adatti alla navigazione;
  • Spostamento d'aria limitato;
  • Il catamarano non è adatto alle alte latitudini;
  • Non così romantico.

Bene, il costo elevato, la mancanza di comunicazione - ostacoli abbastanza superabili. Nuove tecnologie e aggiornamenti costanti delle comunicazioni aiuteranno a risolvere questi problemi nel tempo. Il computer sarà finalmente in grado di calcolare un modello di catamarano con un'enorme vela, capace di sfrecciare sulle onde dei "ruggenti anni '40". E per quanto riguarda il romanticismo ... a chi e nel paradiso della capanna. Un abbraccio sincero dipende dal luogo, che sia una fragile barca, un bellissimo yacht o un solido catamarano?

Discussione

Per aggiungere un commento, per favore, accedi